MSI è negli ultimi anni il brand che è cresciuto di più grazie al mercato del gaming, essendo stata la prima a credere in prodotti indirizzati esclusivamente ai videogiocatori. Punti di riferimento del mercato sono i notebook, gli all in one e soprattutto le schede madri, tutte dotate di killer nic, audio boost e molte altre caratteristiche proprietarie che ne fanno la scelta preferita dai nostri players. Non manca ovviamente una linea di schede video pensate per il gaming, dotate di dissipatore Twin Frozr e overclock di fabbrica.

L’americana Antec, da anni leader nel mercato dei cabinet e degli alimentatori, recentemente ha iniziato a produrre anche raffreddamenti per cpu a liquido. Produce case di ottima qualità e per tutte le tasche, motivo per cui è stata scelta per fornire al team tutti i case della linea ufficiale di pc da gaming.

Fondata nel 1998, Razer è ormai universalmente osannato, anche otlreoceano, come il principale brand produttore di periferiche da gaming. Alcuni dei suoi prodotti di punta sono ormai famosi tra i pro-gamers come sinonimo di qualità e affidabilità nel tempo. Dall’uscita del primo mouse (il Boomslang, che i pro-gamrers più esperti ancora ricorderanno), l’ascesa di Razer è stata costante e inarrestabile.

Nel nostro continente il brand Xtrac non ha ancora guadagnato il successo che merita, anche se nell’ultimo periodo sempre più players stanno iniziando ad utilizzare mousepads prodotti da quello che è uno dei principali brand americani per quanto riguarda il gaming. La continua ricerca di nuovi materiali nel loro stabilimento di Salt Lake City, li ha portati negli ultimi anni a produrre alcuni tra i migliori pad al momento sul mercato (come il Ripper, venduto in 3 versioni, dalla L alla mastodontica XXL)

Contatti

info@easyfix-cohop.it

Tesla Gaming Center
info@tesla.gg

Dove siamo

Network